Coolissimo: DIY, Etsy and handmade


Via Scoop.ithuman being in – perfección

Si comincia da piccoli: da bambini si costruiscono macchine di cartone, tende indiane in giardino, s’infilano perline e s’intrecciano braccialetti per le amiche. Non venite a dirmi che una torta o una marmellata fatta in casa hanno lo stesso sapore di quelle comprata al supermercato.

Il fascino di qualcosa creato con le nostre mani e che rispecchia la nostra creatività è qualcosa di assolutamente affascinante. E poi rappresenta qualcosa di unico ed irripetibile.

Il successo della cultura handmade o del DIY (Do-it-yourself) è stato globale per via di alcuni semplici vantaggi:

Personalizzazione della propria creazione
Costi di realizzazione solitamente inferiori ai prodotti in commercio.
Artigianalità dei prodotti.
Unicità dei prodotti.
Possibilità di riciclare oggetti invece che buttarli.
Controllo delle materie prime.
Certo, bisogna investire del tempo in un progetto del genere. E bisogna avere anche le capacità (chi non ha mai ricevuto in regalo per Natale un maglione orrendo e più grande di almeno 3 taglie, fatto da qualche parente in vena creativa?). Però provarci non è così complicato, basta seguire i numerosi tutorial che ci sono online e fare pratica.

Via cappuccinoebaguette.wordpress.com